Una storia di passione

L’Azienda Agricola Sabatino è nasce nel 2013 dall’obiettivo condiviso dei suoi due soci, Sabatino e Bruno, di produrre e commercializzare pasta di alta qualità dopo anni trascorsi a ricercare, selezionare e coltivare grano pregiato della varietà Khorasan Saragolla e a mettere a punto, con una lavorazione interamente artigianale, una pasta dalle qualità organolettiche elevate rispetto agli standard del comune mercato alimentare.

Il progetto nasce un po’ per caso, un po’ per passione e un po’ per necessità.

Sabatino è agronomo e agricoltore ed ha un figlio piccolo che manifesta una marcata intolleranza a svariati alimenti di produzione industriale. Bruno è un ingegnere che mal sopporta ogni alimento che non sia più che genuino e che ha pressoché rinunciato a magiare pasta se non preparata con farina di grano locale. Da qui la spinta e la motivazione a ricercare un grano primitivo, non trattato e più digeribile.

Nel 2009 Dino acquista da un’azienda agricola abruzzese di antica tradizione una minima quantità di grano Saragolla mai ibridato e da sempre coltivato con metodo biologico. Il cereale viene seminato a Sassoferrato (An), sulle colline dell’entroterra marchigiano. Per la lavorazione del grano vengono scelte le tecniche più antiche e naturali: macinatura a pietra, trafilatura al bronzo, essiccazione naturale, lenta e a bassa temperatura.

Il Khorasan Saragolla

 

Il grano Saragolla coltivato dall’Azienda Agricola Sabatino, è un grano non ibridato, caratterizzato da un rendimento esiguo e da caratteristiche molto diverse dalle varietà in commercio. Basta considerare che la varietà di Saragolla acquistabile presso i comuni rivenditori raggiunge un’altezza di circa 100/120 cm e rende, di media, 40/60 quintali/ettaro. Il Saragolla prodotto dall’Azienda Agricola Sabatino ha un rendimento di circa 10/20 quintali/ettaro e raggiunge un’altezza di 160/180 cm: i campi prima della trebbiatura sono uno spettacolo di bellezza unica e formidabile, una foresta di grano altissimo che dà il senso delle difficoltà connesse alla coltivazione, sempre minacciata da eventi che possono provocare un irrimediabile allettamento delle spighe. Oltretutto è un grano che non riesce a crescere ovunque e che grazie alla cura ed alla attenzione dell’Azienda Agricola Sabatino ha trovato nelle colline di Sassoferrato un ambiente ideale.

L’Azienda Agricola Sabatino coltiva i suoi prodotti secondo rigidi protocolli biologici e senza l’aiuto di concimi chimici e antiparassitari di sorta. Tutto il grano è prodotto esclusivamente nelle Marche, nei dintorni di Sassoferrato, in parte su terreni di proprietà, in parte su terreni condotti in affitto e selezionati dall’Azienda in base alla loro collocazione, esposizione e rotazione agronomica.

Chi siamo

L’Azienda Agricola Sabatino Sabatino ha l’anima dei suoi due soci:

Bruno Vitaletti, classe 1951, ingegnere: una passione per calcoli, strutture ed alimenti genuini

Sabatino (per tutti Dino) Paoletti, classe 1971, agronomo: una passione per l’agricoltura e per la coltivazione biologica

Vivono e lavorano a Sassoferrato dove, sotto il loro sguardo attento, nasce e cresce il grano Khorasan Saragolla che viene poi destinato alla produzione di pasta e semola.

Contatti

Azienda Agricola Sabatino snc di Paoletti e Vitaletti & C.

Sede legale: Via Cesare Battisti 36 60041 Sassoferrato (An) – Cod. Fisc. e P.IVA: 02600250423

Tel. 328/6951272 329/4269333 fax 0732/959061

EMail: pastasabatino@gmail.com PEC: agricolasabatino@legalmail.it