Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ON LINE DI PRODOTTI ALIMENTARI “AZIENDA AGRICOLA SABATINO”

Identificazione del Venditore

I prodotti alimentari oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita dalla AZIENDA AGRICOLA SABATINO S.N.C. DI PAOLETTI SABATINO E VITALETTI BRUNO & C. con sede in Sassoferrato (An) alla via Cesare Battisti n. 36, iscritta presso la Camera di commercio di Ancona al n. REA AN-200599 del Registro delle imprese, CODICE FISCALE E P. IVA 02600250423, di seguito indicata come «Venditore»,

ARTICOLO 1) DEFINIZIONI

1.1 Con l’espressione «contratto di vendita on line», s’intende il contratto di compravendita relativo ai prodotti alimentari offerti in vendita dal Venditore, stipulato tra quest’ultimo e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Venditore.

1.2 Con l’espressione «Venditore» si intende l’Azienda Agricola Sabatino s.n.c. di Paoletti Sabatino e Vitaletti Bruno & C., con sede legale in Sassoferrato (An) alla via Cesare Battisti n. 36, iscritta presso la Camera di commercio di Ancona al n. REA AN-200599 del Registro delle imprese, C.F. E P. IVA 02600250423, quale “impresa alimentare” che svolge attività di “immissione sul mercato” dei prodotti alimentari di cui cura la “produzione primaria” e presiede alle successive “fasi della produzione, trasformazione e distribuzione” fino alla vendita al “consumatore finale”, conformemente a quanto previsto dal Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 .

1.3 Con l’espressione «Acquirente» si intende il consumatore, persona fisica, che effettua l’acquisto di cui al presente contratto per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta.

1.4. Con l’espressione «Prodotto» si intende ogni “alimento” o “prodotto alimentare” posto in vendita dal Venditore, di cui il Venditore effettua la “produzione primaria” e presiede alle successive “fasi della produzione, trasformazione e distribuzione” fino alla vendita al “consumatore finaleconformemente a quanto previsto dal Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002. Il Prodotto alimentare è costituito da un “alimento preimballato” sul quale è apposta l’”etichetta” riportante il marchio del Venditore e tutte le informazioni obbligatorie sugli alimenti richieste dalla normativa in materia di informazioni sugli alimenti e, segnatamente, dal Regolamento (UE) n. 1169/2011 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 25 ottobre 2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori.

1.5 Con l’espressione «Condizioni generali di vendita» si intende la regolamentazione del contratto di compravendita avente ad oggetto i Prodotti alimentari del Venditore concluso tra quest’ultimo e l’Acquirente come definita negli articoli seguenti.

ARTICOLO 2) OGGETTO DEL CONTRATTO

2.1 Con il presente contratto il Venditore vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i Prodotti indicati ed offerti in vendita sul sito www.agricolasabatino.it.

2.2 Le caratteristiche essenziali di ciascun Prodotto sono rappresentate nelle singole schede prodotto visualizzabili nelle pagine web del sito internet www.agricolasabatino.it.

2.3 Le immagini dei Prodotti all’interno del sito internet hanno lo scopo di agevolare il riconoscimento dei Prodotti ed hanno quindi carattere indicativo. Le fotografie potrebbero non corrispondere esattamente al Prodotto consegnato, ma differire per colore, dimensioni, elementi accessori presenti nelle rappresentazioni visive, variazioni della confezione apportate dal Venditore. In caso di differenza tra immagini esposte sul sito e scheda di ciascun Prodotto prevale e fa fede la descrizione contenuta nella scheda prodotto.

2.4 I prezzi dei Prodotti sono indicati nelle singole schede e possono essere soggetti ad aggiornamenti. L’Acquirente è tenuto a verificare, prima dell’invio del modulo d’ordine, il prezzo finale di vendita dei Prodotti prescelti e dei costi ed oneri aggiuntivi.

ARTICOLO 3) CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

3.1. Il contratto tra il Venditore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete internet mediante accesso dell’Acquirente all’indirizzo www.agricolasabatino.it ove, seguendo la procedura indicata, lo stesso formalizzerà la proposta per l’acquisto dei Prodotti offerti al pubblico dal Venditore e concluderà il contratto di acquisto degli stessi.

3.2 Il contratto di acquisto si conclude con l’esatta compilazione del modulo d’ordine presente sul sito internet del Venditore ed il consenso all’acquisto manifestato con l’invio telematico del modulo predetto, preceduto dalla visualizzazione di una pagina web di riepilogo dell’ordine nella quale sono riportati i dati anagrafici forniti dall’Acquirente, il dettaglio dell’ordine, le caratteristiche essenziali ed il prezzo del Prodotto, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento e l’indirizzo al quale il Prodotto sarà consegnato. Con l’invio telematico dell’ordine l’Acquirente dichiara espressamente di aver preso visione e conoscenza di tutte le informazioni al medesimo fornite durante la procedura di acquisto e di accettare integralmente le presenti Condizioni Generali di Vendita, ivi compresa l’informativa sul diritto di recesso e la Privacy Policy, impegnandosi a stampare e a conservare le stesse su supporto duraturo. Eventuali modifiche delle Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dal momento della loro pubblicazione sul sito www.agricolasabatino.it e si applicheranno alle sole vendite concluse successivamente alla loro pubblicazione.

3.3 Al momento della ricezione dell’ordine il Venditore invierà all’Acquirente senza ritardo una e-mail di conferma e riepilogo dell’ordine stesso, stampabile, nella quale sono riportati gli elementi di cui al precedente punto 3.2.

3.4 Il contratto si conclude nel momento in cui, ai sensi del precedente punto 3.2., l’Acquirente inoltra in via telematica il modulo d’ordine al Venditore.

3.5 Il Venditore si riserva la facoltà di richiedere all’Acquirente informazioni integrative (ad es. numero di telefono fisso, estremi di un documento di identità, codice fiscale) o l’invio di copia di documenti comprovanti la titolarità dei metodi di pagamento utilizzati. In difetto dell’invio della documentazione aggiuntiva eventualmente richiesta il Venditore si riserva la facoltà di non accettare l’ordine. Analogamente il Venditore si riserva di non accettare ordini incompleti o non correttamente compilati.

3.6 Tutti i contratti conclusi con il Venditore saranno archiviati su adeguato supporto informatico e conservati sino alla evasione dell’ordine o comunque per il tempo previsto dalla legge.

ARTICOLO 4) PREZZI

4.1 Tutti i prezzi di vendita dei prodotti esposti ed indicati all’interno del sito Internet del Venditore all’indirizzo www.agricolasabatino.it sono espressi in Euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1336 c.c.

4.2 I prezzi di vendita dei singoli prodotti sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori non ricompresi nel prezzo di acquisto, se presenti, sono indicati e calcolati separatamente, vengono resi noti all’Acquirente prima dell’invio dell’ordine e sono comunque riportati nella e-mail di riepilogo dell’ordine che il Venditore invia ai sensi del precedente punto 3.3.

4.3 I prezzi dei Prodotti indicati sul sito www.agricolasabatino.it sono soggetti a modifiche da parte del Venditore in qualsiasi momento e senza obbligo di preavviso, fermo restando che per gli ordini in corso di accettazione o accettati dal Venditore continueranno ad applicarsi le condizioni di vendita vigenti al momento dell’invio del modulo d’ordine, con l’unica eccezione degli ordini espressamente rifiutati dal Venditore.

ARTICOLO 5) DISPONIBILITÀ DEI PRODOTTI

5.1 Il Venditore si impegna ad elaborare e spedire gli ordini senza ritardo. A tale fine il Venditore indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, i Prodotti disponibili e quelli non disponibili ed eventuali limitazioni dei quantitativi disponibili.

5.2 Qualora un ordine dovesse superare la quantità esistente in magazzino il Venditore, tramite e-mail, comunicherà all’Acquirente se il Prodotto è prenotabile, i tempi di attesa per ottenere il maggior quantitativo di Prodotto scelto rispetto a quello disponibile, proporrà all’Acquirente un Prodotto alternativo con lo stesso valore commerciale e le stesse caratteristiche essenziali di quello non disponibile e chiederà all’Acquirente se intende confermare o meno l’ordine. L’Acquirente potrà decidere se confermare l’ordine o annullarlo ovvero potrà confermare l’ordine per i soli Prodotti disponibili ricevendo in tal caso un rimborso pari al prezzo del Prodotto non disponibile.

ARTICOLO 6) MODALITA’ DI PAGAMENTO E RIMBORSO

6.1 Il pagamento dei prodotti offerti sul sito internet www.agricolasabatino.it da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente tramite uno dei metodi indicati nell’apposita pagina web dal Venditore: metodo di pagamento on line protetto PayPal o bonifico bancario sulle seguenti coordinate: Banca di Credito Cooperativo di Pergola, Filiale di Sassoferrato, conto corrente intestato a “Azienda Agricola Sabatino s.n.c. di Paoletti Sabatino e Vitaletti Bruno & C.”, codice IBAN: IT 93 I 08731 37590 0000 30197691.

6.2 Tutte le informazioni finanziarie fornite dall’Acquirente o immesse dall’Acquirente nei protocolli telematici al fine di eseguire il pagamento del prezzo dei Prodotti saranno inoltrate mediante protocollo crittografato a Pay Pal o all’Istituto Bancario che fornisce il servizio di pagamento elettronico a distanza per conto dell’Acquirente, senza che nessun terzo nè il Venditore stesso possano in alcun modo avervi accesso. Il Venditore non tratta e non conserva i dati degli strumenti di pagamento elettronico utilizzati dall’Acquirente (es. coordinate bancarie dell’Acquirente, password di accesso agli strumenti di pagamento elettronici, numeri di carte di credito) che sono trattati e/o conservati unicamente dai relativi fornitori del servizio di pagamento i quali, solo a transazione avvenuta e completata, comunicano al Venditore l’esito del pagamento senza fornire alcuna informazione sensibile. Per tale motivo il Venditore non potrà in alcun modo essere ritenuto responsabile per l’uso fraudolento o indebito degli strumenti di pagamento elettronico dell’Acquirente.

6.3 Il Venditore informa che nessun suo incaricato è autorizzato a contattare l’Acquirente per richiedere informazioni sugli strumenti di pagamento utilizzati o sui dati dei medesimi (numeri di carte di credito, scadenza, password, etc.). Tutte le informazioni relative agli strumenti di pagamento che l’Acquirente invia al Venditore saranno utilizzate da quest’ultimo al solo ed esclusivo fine di completare le procedure di acquisto ed evadere gli ordini dei Prodotti, ovvero per effettuare rimborsi dovuti all’Acquirente o qualora si renda necessario prevenire o segnalare alle forze dell’ordine la commissione di frodi sul sito www.agricolasabatino.it.

6.4. Eventuali rimborsi dovuti all’Acquirente saranno accreditati con le modalità concordate via e-mail tra Venditore e Acquirente ovvero, in difetto di accordo, con la modalità che sarà scelta dal Venditore e comunicata da questi all’Acquirente.

6.5. Il Venditore si impegna ad eseguire tempestivamente i rimborsi dovuti e, in caso di esercizio del diritto di recesso, ai sensi del successivo art. 11, al massimo entro 14 giorni dalla data in cui il Venditore è venuto a conoscenza del recesso stesso.

ARTICOLO 7) TEMPI E MODALITÀ DELLA CONSEGNA – ESONERO DI RESPONSABILITÀ DEL VENDITORE PER CONSEGNE ACCETTATE SENZA RISERVE – ANNULLAMENTO DELL’ORDINE PER MANCATA CONSEGNA IMPUTABILE ALL’ACQUIRENTE E PENALE

7.1 Il Venditore provvederà a consegnare i prodotti ordinati con le modalità scelte dall’Acquirente tra quelle indicate sul sito web e confermate nella e-mail di cui al punto 3.3. Il Venditore può ricevere attraverso il proprio sito internet www.agricolasabatino.it solo ordini con consegna prevista nel territorio italiano (compresi Repubblica di San Marino e Città del Vaticano).

7.2 L’Acquirente prende atto ed accetta che i tempi di spedizione possono variare da tre giorni ad un massimo di 15 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso inviata a mezzo e-mail ai sensi del precedente punto 3.3. Qualora il Venditore, per qualunque motivo, non dovesse essere in grado di effettuare la spedizione nel termine predetto ne darà tempestivo avviso all’Acquirente tramite e-mail.

7.3 Le modalità ed il costo di spedizione sono chiaramente indicati nel sito www.agricolasabatino.it e vengono calcolati e comunicati all’Acquirente prima del completamento dell’ordine.

7.4. Tutti i prodotti offerti al pubblico dal Venditore si trovano presso la sede del medesimo. L’Acquirente pertanto prende atto ed accetta che l’obbligazione di consegna dei prodotti compravenduti è esattamente adempiuta dal Venditore con l’affidamento dei medesimi ad un vettore professionale, con organizzazione imprenditoriale autonoma ed estranea a quella del Venditore e costi di trasporto a carico dell’Acquirente, ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 1510 c.c. (vendita free at work).

7.5 La consegna dei prodotti viene effettuata all’indirizzo specificato nel modulo d’ordine che può non corrispondere con la residenza anagrafica dell’Acquirente. L’Acquirente è invitato ad indicare nel modulo d’ordine un orario preferibile di consegna merci ed un numero telefonico presso cui il Vettore possa reperire persona idonea e disponibile a ricevere la consegna dei Prodotti acquistati al fine di evitare ritardi o giacenze di prodotti alimentari presso il magazzino dello spedizioniere. Qualora per irreperibilità dell’Acquirente la consegna dei Prodotti acquistati non possa essere effettuata, gli stessi saranno restituiti al Venditore e l’eventuale nuova consegna sarà effettuata a cura e spese dell’Acquirente. In caso di mancato ritiro dei Prodotti acquistati entro sette giorni lavorativi e giacenti presso il magazzino dello spedizioniere a causa di reiterata impossibilità di consegna all’indirizzo indicato dall’Acquirente nel modulo d’ordine, ed effettuati almeno due tentativi di consegna a tale indirizzo, l’ordine sarà annullato e il corrispettivo versato trattenuto dal Venditore a titolo di penale.

7.6 Il Venditore non potrà essere ritenuto responsabile per l’eventuale danneggiamento o deterioramento dei prodotti o per la manomissione degli imballaggi avvenuta durante le operazioni di consegna. Pertanto al momento della consegna dei Prodotti acquistati e comunque prima di firmare la relativa ricevuta sottopostagli dal Vettore l’Acquirente è tenuto a controllare:

a) che il numero dei colli in consegna corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto;

b) che l’imballo risulti integro ed intatto, non danneggiato, non manomesso, non bagnato o comunque non alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette in plastica).

7.7 Se il numero dei colli non corrisponde a quanto indicato nel documento di trasporto o l’imballo risulta difforme a quanto previsto al precedente punto 7.6 lettera b) l’Acquirente potrà rifiutare la consegna o firmare la ricevuta di consegna “CON RISERVA DI CONTROLLO” specificandone chiaramente e dettagliatamente i motivi, in difetto la consegna si intende accettata.

7.8 In caso di accettazione della merce con riserva di controllo l’Acquirente deve verificare l’integrità del contenuto dell’imballo recapitatogli entro e non oltre 8 giorni dal suo ricevimento. Ove verifichi l’esistenza di eventuali danni ai Prodotti o alle confezioni, ovvero qualunque difformità tra i Prodotti e l’ordine inviato l’Acquirente deve sporgere reclamo al Venditore entro il medesimo termine di otto giorni dalla ricezione inviando comunicazione scritta a mezzo raccomandata a.r. al Vettore che ha eseguito la consegna e al Venditore presso la sede legale, anticipando il reclamo a mezzo posta elettronica all’indirizzo: pastasabatino@gmail.com. Il reclamo deve essere corredato da materiale fotografico attestante il problema denunciato e dalla copia del tagliando contenente la dicitura “CON RISERVA DI CONTROLLO”. Il Cliente non è legittimato ad apporre alcuna riserva o a sollevare alcuna contestazione e/o reclamo relativamente alle caratteristiche esteriori del Prodotto o della sua confezione.

ARTICOLO 8) LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ DEL VENDITORE

8.1 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per ritardi nella spedizione dei prodotti imputabili a causa di forza maggiore, caso fortuito o a fatto dell’Acquirente.

8.2 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per ritardi nella consegna imputabili al Vettore, del quale – a richiesta – si impegna a fornire all’Acquirente i dati identificativi e il numero della spedizione.

8.3 Il Venditore non assume alcuna responsabilità nei confronti dell’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per ritardi nella elaborazione e spedizione degli ordini, disservizi o malfunzionamenti di qualsiasi natura dipendenti dall’utilizzo della rete internet e posti al di fuori del suo controllo e della sua organizzazione imprenditoriale.

8.4 Il Venditore non sarà inoltre responsabile per maggiori costi, perdite e danni subiti dall’Acquirente a causa della mancata o inesatta esecuzione del contratto per cause al medesimo non imputabili: in tali casi all’Acquirente è riconosciuto il solo diritto al rimborso integrale del prezzo corrisposto e degli eventuali oneri accessori sostenuti. Salvo il caso di dolo o colpa, nessuna responsabilità, contrattuale o extracontrattuale, potrà essere imputata al Venditore – e sarà pertanto escluso qualsiasi diritto al risarcimento del danno in favore dell’Acquirente – per danni diretti e/o indiretti a persone e/o cose dipendenti dalla mancata accettazione o evasione, anche solo parziale, di un ordine.

8.5 Il Venditore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento ed illecito che terzi estranei al suo controllo ed alla sua organizzazione imprenditoriale possano fare delle carte di credito e degli altri mezzi di pagamento elettronici utilizzati dall’Acquirente all’atto dell’acquisto dei prodotti. In nessun caso il Venditore può essere ritenuto responsabile per qualsivoglia inconveniente o danno relativo all’utilizzo della rete Internet e, in particolare, per guasti di servizio, intrusioni esterne o presenza di virus informatici.

8.6 In nessun caso potrà essere invocata la responsabilità del Venditore per differenza non sostanziali tra le immagini dei Prodotti pubblicate sul sito www.agricolasabatino.it e i Prodotti consegnati.

8.7 Il Venditore non sarà responsabile per danni, di qualsiasi natura, dipendenti e/o conseguenti a comunicazione da parte dell’Acquirente di informazioni e dati non corretti, falsi o relativi a terzi soggetti che non abbiano prestato le necessarie autorizzazioni. L’Acquirente è e resta unico responsabile di ogni comunicazione, informazione, ordine che invierà al Venditore attraverso il sito www.agricolasabatino.it.

ARTICOLO 9) OBBLIGHI DELL’ACQUIRENTE

9.1 L’Acquirente, con l’invio telematico del modulo d’ordine attraverso il sito www.agricolasabatino.it dichiara e garantisce:

a) di essere un consumatore ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 3 D. Lgs 206/2005 (Codice del Consumo) come modificato dal D. Lgs. 130/2015 e dal D. Lgs 8/2016 e, pertanto di effettuare l’acquisto dei Prodotti del Venditore per scopi estranei alla attività professionale o imprenditoriale eventualmente svolta;

b) di essere maggiorenne e capace di agire;

c) che tutti i dati e le informazioni fornite al Venditore con l’invio del modulo d’ordine e nelle eventuali comunicazioni successive sono corrette e veritiere;

d) di aver preso attenta conoscenza e di accettare – con la marcatura obbligatoria dell’apposito spazio che viene visualizzato sul sito www.agricolasabatino.it al termine della procedura di acquisto e prima dell’invio del modulo d’ordine – le presenti Condizioni Generali di Vendita che si impegna a stampare o comunque a conservare su supporto duraturo unitamente alla conferma d’ordine che il Venditore invia ai sensi del precedente art. 3.3;

9.2 L’Acquirente si impegna a pagare il prezzo del Prodotto acquistato nei tempi e con le modalità indicati dal Venditore sul sito www.agricolasabatino.it;

9.3 L’Acquirente è tenuto a controllare l’imballo dei Prodotti al momento della consegna e ad apporre, sulla ricevuta di consegna, eventuali RISERVE SCRITTE accettando definitivamente, in difetto, la consegna stessa e decadendo da qualunque facoltà di contestazione relativa ai Prodotti consegnati, il tutto come meglio dettagliato al precedente art. 7 punti 7.6, 7.7 e 7.8.

ARTICOLO 10. DIRITTO DI RECESSO DELL’ACQUIRENTE

10.1 Ai sensi degli artt. 52 e s.s. del D. Lgs 206/2005 e s.m. e i. L’Acquirente ha il diritto di recedere dal contratto di vendita on line concluso con il Venditore attraverso il sito www.agricolasabatino.it senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità a condizione che il diritto di recesso sia esercitato in forma scritta e, a pena di decadenza, entro e non oltre 14 giorni dal ricevimento dei Prodotti.

10.2 Il diritto di recesso non può essere esercitato e resta comunque senza effetto alcuno per il Venditore nei casi previsti dall’art. 59 co. 1 lett. c), d) ed e) D. Lgs 206/2005 come modificato dal D. Lgs 21/2014 e, in particolare:

i) fornitura di beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;

ii) fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;

iii) fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e che sono stati aperti dopo la consegna.

10.3 La dichiarazione di recesso deve essere inviata al Venditore, presso la sede legale sita in Sassoferrato (60041-An) via Cesare Battisti n. 36, a mezzo raccomandata a.r. e deve contenere la manifestazione della volontà di recedere dal contratto, i dati identificativi dell’ordine rispetto al quale l’Acquirente intende esercitare il diritto di recesso, la copia della fattura di acquisto inviata dal Venditore, l’indirizzo di posta elettronica e/o il numero di telefono al quale l’Acquirente potrà essere contattato per la definizione della modalità di restituzione dei Prodotti ricevuti e del rimborso del prezzo pagato. La dichiarazione di recesso può essere anticipata al Venditore a mezzo e-mail al seguente indirizzo: pastasabatino@gmail.com, ma dovrà comunque essere confermata mediante lettera raccomandata a.r. da spedirsi entro il termine decadenziale di 14 giorni dal ricevimento dei Prodotti.

10.4 L’onere di dimostrare la tempestività dell’esercizio del diritto di recesso è a carico dell’Acquirente.

10.5 Ricevuta la comunicazione di recesso il Venditore invierà all’Acquirente una “autorizzazione alla restituzione del Prodotto” nella quale saranno indicate le modalità attraverso le quali l’Acquirente dovrà restituire il Prodotto. La restituzione del Prodotto dovrà avvenire all’indirizzo comunicato dal Venditore entro e non oltre sette giorni dal ricevimento della predetta “autorizzazione”. I Prodotti dovranno essere restituiti intatti ed in stato di normale conservazione, inseriti nella confezione originale che dovrà risultare integra in ogni sua parte (sigilli, imballo, etichetta).

10.6 L’esercizio del diritto di recesso è subordinato alle seguenti ulteriori imprescindibili condizioni:

a) Il diritto di recesso può essere esercitato solo per l’ordine nella sua interezza come risultante dal modulo d’ordine inviato dall’Acquirente attraverso il sito www.agricolasabatino.it, mentre è espressamente esclusa la possibilità di esercitare il recesso per una parte soltanto dei Prodotti acquistati;

b) Il diritto di recesso può essere esercitato solo a condizione che i Prodotti vengano restituiti intatti, perfettamente conservati, inseriti nella confezione originale che non dovrà risultare in alcun modo deteriorata o manomessa in ogni sua parte (sigilli, imballo, etichetta);

c) Poiché il Venditore offre la vendita di prodotti alimentari preimballati non potrà essere esercitato il diritto di recesso qualora i prodotti alimentari siano conservati difformemente a quanto indicato sulla confezione o comunque con modalità tali da pregiudicare la qualità e l’igiene del prodotto;

d) La restituzione dei Prodotti, fino alla effettiva ricezione degli stessi da parte del Venditore, ricade nella esclusiva responsabilità dell’Acquirente, che è dunque onerato di adottare tutte le cautele e le garanzie atte a preservare l’integrità dei Prodotti nel corso delle operazioni di restituzione al fine di non decadere dal valido esercizio del diritto di recesso;

e) Il Venditore non potrà essere ritenuto in alcun modo responsabile per danneggiamenti, smarrimenti o furto dei Prodotti oggetto di restituzione, pertanto l’Acquirente è sollecitato ad avvalersi di spedizioni assicurate;

f) In caso di danneggiamenti di qualsiasi natura dei Prodotti oggetto di restituzione durante il trasporto il Venditore apporrà sulla ricevuta di consegna una clausola di “RISERVA DI CONTROLLO” e ne darà comunicazione all’Acquirente entro e non oltre cinque giorni dal ricevimento dei Prodotti presso la propria sede, al fine di consentire al medesimo di sporgere denuncia nei confronti del Vettore prescelto e ottenere il rimborso del valore dei Prodotti in caso di spedizione assicurata. In tale ipotesi i Prodotti saranno messi a disposizione dell’Acquirente per la restituzione e la dichiarazione di recesso resterà senza effetto alcuno.

10.7 L’Acquirente decade dal diritto di recesso ed il suo esercizio resta comunque senza effetto qualora il Venditore, successivamente alla restituzione del Prodotto, accerti la mancanza della confezione esterna e/o dell’involucro originale contenente il Prodotto, nel caso in cui siano rimossi o alterati i sigilli di chiusura delle confezioni contenenti il Prodotto o nel caso di danneggiamento del Prodotto per cause diverse dal trasporto durante la restituzione. Ricorrendo tale ipotesi il Venditore ne darà comunicazione all’Acquirente informandolo che il Prodotto resta a sua disposizione presso la sede del Venditore ove potrà essere ritirato personalmente o a mezzo corriere con costi integralmente a carico dell’Acquirente.

10.8 Il diritto di recesso non è in alcun modo esercitabile dai Professionisti.

10.9 Se il diritto di Recesso è stato correttamente esercitato secondo quanto previsto ai punti precedenti del presente articolo il Venditore provvederà a rimborsare all’Acquirente l’intero importo già pagato, comprensivo delle spese di consegna addebitate al momento della conclusione del contratto, entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione di recesso, fermo restando il diritto del Venditore di sospendere il rimborso fino all’effettiva restituzione dei Prodotti. Il rimborso verrà eseguito con le modalità che saranno concordate tra Venditore e Acquirente o, in difetto di accordo, con quelle prescelte dal Venditore che ne darà comunicazione all’Acquirente. Nel caso in cui l’Acquirente chieda che il rimborso sia eseguito mediante bonifico bancario sarà onere dello stesso fornire al Venditore le coordinate bancarie sulle quali lo stesso dovrà essere eseguito (intestatario del conto, nome e indirizzo della Banca e IBAN). Sono escluse dall’obbligo di rimborso, ai sensi e per gli effetti dell’art. 56 D. Lgs 206/2005 e s.m. e i. le spese per la restituzione dei Prodotti, le quali resteranno a carico dell’Acquirente.

ARTICOLO 11) TUTELA DELLA RISERVATEZZA E TRATTAMENTO DEI DATI DELL’ACQUIRENTE (PRIVACY POLICY)

11.1 Il Venditore tutela la privacy dell’Acquirente e garantisce che il trattamento dei dati personali, comuni e sensibili, dello stesso è conforme a quanto previsto dalla normativa vigente in materia e, segnatamente, dal D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e s.m. e i.

11.2 Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 13 D. Lgs 196/2003 e s.m. e i. il Venditore informa che i dati personali anagrafici e fiscali a forniti dall’Acquirente in fase di completamento ed invio telematico dell’ordine di acquisto e nelle successive comunicazioni con il Venditore, vengono dal medesimo trattati unicamente allo scopo di evadere l’ordine ed adempiere correttamente alle obbligazioni che assume in forza della conclusione del contratto di vendita on line con l’Acquirente, agli obblighi di legge anche in materia fiscale, per finalità commerciali, promozionali, gestionali e statistiche a uso esclusivamente interno, nonché per l’efficace gestione del rapporto commerciale con l’Acquirente.

11.3 Poiché il conferimento ed il trattamento dei dati personali dell’Acquirente sono necessari al fine di dare esecuzione al contratto di vendita on line, nel caso in cui l’Acquirente non presti il proprio consenso al trattamento, l’ordine non potrà essere evaso: con l’invio dell’ordine – e, in particolare, con la marcatura obbligatoria dell’apposito spazio nel quale si chiede di accettare le presenti Condizioni Generali di Vendita on line che viene visualizzato sul sito www.agricolasabatino.it al termine della procedura di acquisto e prima dell’invio telematico del modulo d’ordine – l’Acquirente espressamente autorizza il Venditore al trattamento dei dati personali per gli scopi sopra indicati. Il Venditore si impegna a non comunicare tali dati a società o terzi che possano utilizzarli ai fini di informazione commerciale, invio di materiale pubblicitario o per la realizzazione di ricerche di mercato e a non utilizzarli per finalità differenti da quelle per le quali sono stati raccolti. Tali dati potranno essere esibiti solo su richiesta dell’Autorità Giudiziaria ovvero di altre Autorità legittimamente autorizzate.

11.4 I dati personali forniti dall’Acquirente vengono raccolti e trattati dal Venditore in forma cartacea, informatica e telematica per le sole finalità indicate al precedente punto 11.2.

11.5 I dati personali dell’Acquirente saranno comunicati, previa sottoscrizione di un impegno di riservatezza dei dati stessi, solo a soggetti delegati all’espletamento delle attività necessarie per l’esecuzione del contratto stipulato ed esclusivamente nell’ambito di tale finalità.

11.6 Ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 7 del D. Lgs 196/2003 e s.m. e i. è diritto dell’Acquirente richiede ed ottenere dal Venditore, quale titolare e responsabile del trattamento dei dati personali:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

11.7 Sempre ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 7 del D. Lgs 196/2003 e s.m. e i. l’interessato ha inoltre il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

11.8 I diritti garantiti all’Acquirente in materia di protezione dei dati personali ai sensi e per gli effetti dell’art. 7 D Lgs 196/2003 e s.m. e i. sono dal medesimo esercitati con richiesta rivolta senza formalità al titolare o al responsabile del trattamento, anche per il tramite di un incaricato, alla quale è fornito riscontro senza ritardo. A tale fine il Venditore informa che titolare e responsabile del trattamento dei dati personali, al quale può essere rivolta ogni richiesta inerente l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 D. Lgs 196/2003 e s.m. e i. è:

AZIENDA AGRICOLA SABATINO SNC

DI PAOLETTI SABATINO E VITALETTI BRUNO & C

Sede legale: Via Cesare Battisti n. 36 – Sassoferrato (60041-An)

e-mail: pastasabatino@gmail.com

11.9 In ogni caso, i dati personali oggetto di trattamento saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati. La loro rimozione avverrà comunque in maniera sicura.

ARTICOLO 12) MODALITÀ DI ARCHIVIAZIONE DEL CONTRATTO

12.1 Ai sensi dell’art. 12 del D.Lgs 70/2003 il Venditore informa l’Acquirente che ogni ordine inviato sarà conservato in forma digitale sul server del Venditore e/o in forma cartacea presso la sede legale del Venditore con l’adozione di adeguate misure di riservatezza e sicurezza.

ARTICOLO 13) COMUNICAZIONI E RECLAMI

13.1 Le comunicazioni scritte dirette al Venditore e gli eventuali reclami, se non diversamente disposto nelle presenti Condizioni Generali di Vendita, possono essere inviate mediante posta elettronica ai seguenti indirizzi:

e-mail: pastasabatino@gmail.com

e-mail: amministrazione.sabatino@gmail.com

pec: agricolasabatino@legalmail.it

13.2 L’Acquirente indica nel modulo d’ordine che trasmette telematicamente per la conclusione del contratto di vendita ovvero nel modulo di registrazione presente sul sito www.agricolasabatino.it la propria residenza o il domicilio, il numero di telefono e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni da parte del Venditore.

ARTICOLO 14) FORO COMPETENTE

14.1 Per ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione dei contratti di vendita on line e delle presenti Condizioni Generali di Vendita, che di tali contratti costituiscono parte integrante, inscindibile e sostanziale, sarà competente il Foro del luogo di residenza dell’Acquirente o quello del luogo in cui l’Acquirente ha dichiarato di eleggere il domicilio, quale Foro del consumatore inderogabile ai sensi e per gli effetti di cui all’art. 32 co. 2 lett. u) D. Lgs 206/2005 e s.m. e i.

14.2 Qualora l’Acquirente non sia un consumatore ovvero non abbia la residenza nel territorio italiano e nel medesimo non abbia dichiarato di eleggere domicilio ai fini del contratto di vendita on line, sarà competente in via esclusiva il Foro del luogo in cui il Venditore ha la propria sede legale, con esclusione di ogni altro Foro concorrente e/o alternativo.

ARTICOLO 15) LEGGE APPLICABILE E RINVIO

15.1 I contratti di vendita on line stipulati tra Venditore e Acquirenti sono regolati dalla Legge Italiana.
15.2 Per quanto non espressamente disposto nelle presenti Condizioni Generali di Vendita on line valgono le norme di legge in materia di vendita previste dal Codice Civile italiano e dal Codice di Consumo.

ARTICOLO 16) CLAUSOLE APPROVATE SPECIFICAMENTE

Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt. 1341 e 1342 c.c. l’Acquirente dichiara di accettare specificamente, dopo attenta ed approfondita rilettura, le clasuole di cui ai seguenti articoli: art. 3 (conclusione del contratto ed accettazione espressa della condizioni generali di vendita e del trattamento dei dati personali); art. 6 (modalità di pagamento e rimborsi); art. 7 (tempi e modalità di consegna, consegna franco magazzino, esonero di responsabilità del venditore per consegne accettate senza riserve, annullamento dell’ordine per mancata consegna imputabile all’Acquirente e penale); art. 8 (limitazioni di responsabilità del Venditore); art. 9 (Obblighi dell’Acquirente); art. 10 (diritto di recesso dell’Acquirente, modalità di esercizio, termini e condizioni di decadenza); art. 11 (tutela della riservatezza e trattamento dei dati personali dell’Acquirente); art. 14 (Foro competente);